Ancora Casini.

31 luglio 2010

Il “Venerdì” di Repubblica attribuisce a Casini la seguente frase: “se mi trovo su un’isola deserta con D’Alema, Rutelli e Fini per prima cosa metto la mano sul portafoglio”. Parafrasandolo affermo che: “se incontro Casini su un’isola deserta mi rassegno per 2 motivi; 1) sicuramente non ho più il portafoglio, 2) comunque su un’isola deserta (e mi spiace per Casini) il portafoglio non serve assolutamente a nulla!!“.
Comunque se c’è Rutelli non mi stupisce che l’isola sia deserta…

Annunci

Coglioni

27 luglio 2010

Un apostolo chiese: “Signore, ma i coglioni sono di sinistra?”,ed egli così rispose: “in verità vi dico che, siccome ne abbiamo 2 a testa, metà sono di sinistra e metà sono di destra!”. Parola del signore..


Bossi.

26 luglio 2010

Bossi parla del governo da Travedona di Monate edice delle monate.


Cattedre.

24 luglio 2010

Dall’ArSkansas ci giungono notizie interessantissime che riguardano soprattutto noi italiani. L’esimio professor Gianfranco De Cortocircuitis, plurilaureato, con specializzazioni in paragnostica disapplicata, bombardologia lessicale e perdi tempistica, ha pubblicato un interessantissimo studio intitolato “il caimano con l’acqua alla gola”. Ricordiamo che lo stesso professore è titolare di una cattedra all’università di Guru e di un’altra cattedra non si sa dove in quanto se l’è scordata da qualche parte, e non si esclude che ne abbia altre. Ebbene secondo le sue affermazioni il nostro troppo caro presidente a Palazzo Chigi si trova come a casa sua e questo sarebbe il vero motivo per cui Egli va dicendo che il presidente del Consiglio non conta nulla. Tra l’altro in questi giorni la figlia Barbara si è laureata e le hanno offerto una cattedra (Repubblica del 23 u.s.) e il nostro ha avuto occasione di dichiarare che i suoi figli sono “bravi per merito dei genitori”. Ma qui non ci sarebbe bisogno del professor De Cortocircuitis per capire che la teoria è strampalatissima; ipotizziamo un essere umano, diciamo pure un uomo e con una sola moglie (la sua), Che abbia 6 figli di cui 5 bravissimi e uno squinternato, come la mettiamo? Beh, il poveruomo vede sorci e nutrie verdi e continua ad inculcarci…. Le sue teorie, incredibile quanto Egli possa scendere tanto in basso….


Tagliamo la testa al toro?

22 luglio 2010

In quel tempo un maestoso toro piemontese venne a sapere di una “bellissima vacca” che si trovava sulla rovente spiaggia di una nota località dell’adriatico (che però non è noto a chi fosse nota, comunque non a noi). Così egli si decise ad attraversare strade, fiumi, laghi, colline e tutto l’attraversabile. Purtroppo però giunto sul posto ebbe una cocente delusione; era una bufala!!


Ghiandola surreale.

11 luglio 2010

Sono stato ricoverato al nasocomio per una infiammazione alla ghiandola surreale e me l’hanno esportata ai ferri. La dottoressa che mi ha operato era una chirurga di plastica. Hanno donato l’organo a una chiesa, che adesso ci ha due organi..


Zizzania.

5 luglio 2010

CHI SEMINA ZIZZANIA NON MANGIA DATTERI!