Rotondi

27 novembre 2009

(scusino i rispettabilissimi lettori, ho copincollato quel che ho piazzato su nave corsara, scrivere qualcos’altro mi pareva improduttivo – l’autore).
Il caro Rotondi (che forse si chiama così perchè ha trovato la quadra) è un miracolato. Così come molti hanno fatto fortuna acquistando un dominio internet e sono riusciti a rivenderlo bene, lui ha avuto la fortuna di registrare il dominio DC e lo ha messo a frutto, ha “realizzato”. Mio figlio ha il dominio di miau.it, che intanto costa, e non è riuscito ancora a “venderlo bene”. Ma che c’entra, torniamo a noi. Giustamente qualcuno chiede “ma Rotondi ha mai lavorato?”. Poi, via, se la gente non mangia più che ne sarà di tutte quelle encomiabili attività commerciali; DOP, IGP, DOC, DOCG, VSQPRD, ecc. Ministro, aboliamo le partite di calcio, i parchi, magari anche le scuole, i giornali, la televisione, tutte cose improduttive. Pardon: beh m’è scappato, la TV no “è quella che informa davvero” e soprattutto; senza TV dove le farebbe queste sparate?? Ma lei, tanto attivo, non fa “più le pause pranzo da venti anni”, che ne dice di sostituirle con pause di riflessione?
Nella foto: molto rotondi, ha bevuto.
HA BEVUTO

Annunci

Lettera aperta all’onnipotente.

20 novembre 2009

Riceviamo e pubblichiamo.
“Sono un bambino di 10 anni, della squola parietaria “Salvo Ognuno” e mi chiamo Marco D’Arco, mi piacciono gli ovetti kinder, la play station, le macchinine della Ferrari e quindi sono amico di Luca di Monteprezzemolo. Per questo ti volevo dire; Monteprezzomolo è simpatico, ha sempre fatto il bravo, non ha mai dato noie fa vincere la Ferrari. Ti prego, anche se a lui non ci piacciono le leggi ad personam (so che tu leggi ma anche ad personam), non far pubblicare i dossier contro di lui. Ti ho scritto perchè mio padre dice che tu sei il figlio illegittimo del grande puffo e mi piacciono i puffi. Amen.”
dossier


capello.

18 novembre 2009

Berlusconi non vuole sentir parlare del test antidroga, interrogato su cosa pensasse del test a cui la ministra Carfagna si è sottposta ha glissato con “non stiamo a guardare il capello“.


Flavia Vento.

14 novembre 2009

CRONACA. Ebbene sì, Flavia Vento è innamorata di un calciatore di Rottofreno di nome Pupo Poppa. Secondo notizie incontrollate è incinta e presto diventrerà la signora Flavia Vento in Poppa. Quindi: complimenti alla poppa!!
vento


Non staremo a guardare

11 novembre 2009

Dopo la notizia diffusa dai giornali di mezzo mondo secondo la quale l’Italia è uno dei paesi che contribuiscono meno al contrasto della fame nel mondo, il premier si è recato in visita al centro gutturale “san se è vero” a Brergamo. Ha assistito alla proiezione di diapositive prodotte da missionari africani, raffiguranti la situazione delle popolazioni povere. Berlu non ha esitato ad esclamare: “noi non staremo a guardare“. Infatti ha dato subito l’ordine di spegnere il proiettore.
fame


Un nuovo ente?

11 novembre 2009

Secondo una nota sottufficiale interna del ministero dell’interno ci sarà presto una novità che riguarda i giornalisti: abolito l’ordine dei giornalisti, sarà istituito “l’ordine ai giornalisti“.
giornalini


Oroscopo di novembre

8 novembre 2009

Anche la nutria salta, infatti ha saltato l’oroscopo di ottobre. Per i nati sotto il segno della nutria novembre sarà un mese acquitrinoso, si incontrano Venere e Acquitrino, la nutria venera Aquitrino e Venere Venera la Nutria. Ma non chiedetevi dove si incontrano, c’è la privacy…
VIAGGI: per chi viaggia all’estero attenzione al cambio, soprattutto se si viaggia in auto. Se si è diretti in un paese caldo il cambio è importante, soprattutto quello delle mutande. Preoccupazione anche per il cambio meteorologico; è un cambio automatico ma dà comunque problemi.
AMORE: sarà un mese di contatti, quindi l’amore può dare la scossa, è consigliabile chiamare l’elettricista.
LAVORO: non è il caso di rimboccarsi le maniche; fa troppo freddo, caso mai riparatevi dal freddo con una cassa (es: cassa integrazione).
SALUTE: guardatevi (dai suini) e riguardatevi. Attenzione agli scivoloni, specialmente dove c’è muschio..
novembre