Manovra.

28 ottobre 2011

Manovre
Pare che una delle proposte, per uscire dalla crisi, che sta sul tavolo del governo (ma secondo qualche ministro la proposta è sotto il tavolo e secondo altri è sopra la panca, anzi sotto la panca) è quella di mettere una tassa per chi possiede almeno una capra ed un cavolo. Ma le opposizioni hanno già bocciato questa idea definendola una proposta del cavolo (mentre per il governo è la proposta della capra!) ed annunciano che voteranno contro compatti per “salvare capre e cavoli”. Su un punto tutti i parlamentari sono d’accordo; trattasi di cavoli di Bruxelles e sono cavoli amari.

Annunci