La madonna!!

29 maggio 2019

La Madonna ha fatto un buon lavoro di propaganda, adesso per il governo tocca allo spirito santo!

Diomino legocentrico

Annunci

Vero legno

16 marzo 2018

Ai miei tempi non esisteva il “vero legno”, ma solo il legno (legno/segno dei tempi)


Proverbio

13 aprile 2013

La prima gallina che canta è quella di Banderas


Pubblicità regresso

7 dicembre 2012

Silvio è il collante per il PDL.  *Silvio* il miglior collante sulla piazza: non lo schioda nessuno!

 


oroscopo di maggio

2 maggio 2010

Maggio è il mese dei commercialisti, della rosa e delle spine. Per i nati sotto il segno della nutria è un mese di grande attività, culturali e colturali.
I pastori scendono a valle per fare la denuncia dei redditi, e le pecorelle smarrite che salgono in cielo fanno venire acqua a catinelle.
Potrete incontrare veterinari che salvano un cavallo con l’elicottero; ma ATTENZIONE, si tratta in realtà di attori che fanno la pubblicità ad un amaro. Non abbiate paura di affrontare le fiere, sono fiere di paese che non aggrediscono l’uomo, sono pericolose solo per il portafoglio.
Ci sono molti bolli auto in scadenza, l’esperto consiglia di non andare in posta senza i soldi, perchè il pagamento sarebbe nullo..
POLITICA; usciranno altri nomi eccellenti dalle inchieste sulla corruzione e il premier annuncierà che quando sono i suoi ad essere accusati si tratterà di complotti, se saranno di sinistra invece sarà dimostrato che ci sono giudici che fanno il loro dovere. NB, quanto descritto succederà anche nei mesi a venire.
BRUNO VESPA pubblicherà per i tipi di Mondadori il libro “gli hobbies ai tempi della cassa integrazione, della disoccupazione e del precariato”.
PROVERBIO; SE NE AVETE LE TASCHE PIENE O SIETE UN POLITICO O SIETE UN ELETTORE.
redditi si, denunce no!


Errata corrige.

8 ottobre 2008

In un nostro precedente servizio era apparsa erroneamente la frase; “….Berlusconi; l’uomo del fare.”.  La frase giusta era; “…Berlusconi l’uomo del “fare pubblicità”.  Ce ne scusiamo con la pubblicità, con l’uomo e con l’umanità.

consigli per gli acquisti!

consigli per gli acquisti!


Italia no, Italia no

14 aprile 2008

L’Italia è una repubblica demoscopica fondata sulla pubblicità e sui sondaggi.

La sovranità appartiene a Silvio che la esercita con le forme tetteculi previste e viste nella Televisione.
Tutti i cittadini hanno pari acceso alle reti Tv e non hanno convinzioni politiche personali.
Tutti i cittadini elettori sono uguali davanti alla Tv e scelgono i loro rappresentanti col telecomando; possono presentare candidati tutti i possessori di almeno tre reti televisive e sceglierli tra i propri dipendenti.
Il telecomando è personale, libero e segreto.
Lo stato e la chiesa sono unità distinte giuridicamente; infatti, purtroppo, ad esempio, chi possiede almeno tre reti televisive può essere divorziato e dichiararsi, impunemente, erede politico di don Sturzo.
Il Presidente può convocare la stampa in ogni momento e risponde solo alle domande dei giornalisti suoi dipendenti.
Il Presidente promulga, tra l’altro, le leggi che gli consentono di risparmiare miliardi sulle tasse, vendendo film a se stesso (v. legge Tremonti) .