Il paradiso della zanzara (agriturismo)

19 giugno 2009

Venite a trovarci nell’oasi microfaunistica della zanzara, in un erbal mare di urtica dioica. Alloggerete nelle comode palafitte della bassa Padana (costruite in populus nigra italicus), tra migliaia di piccoli animali festanti: melolonta melolonta, saperda carcharias L., aedes albopictus skuse, paranthrene tabaniformis, tutti che vi ronzano festosamente intorno. Solo qui potete gustare il myocastor coypus, anche abbinato a caelifera e tante altre prelibatezze. Prenotate e pernottate!.
il paradiso della zanzara