Chiarimento (mi cimento)

29 febbraio 2016

Urge un CHIARIMENTO. Secondo Facebook, io dovrei essere contento perchè “ho un giorno in più”. Si da il caso che si tratti di un giorno in più che mi separa dalla pensione: non bastavano la riforma Dini, la riforma Fornero e altri; ci voleva anche l’anno bisesto! E pure Facebook!

Annunci

Percezione percentuale.

6 marzo 2013

Prima delle elezioni “Colui che ha” ha detto che secondo i suoi esperti l’80% dei Grillini è di sinistra, oggi (6 marzo) il berlusconide Romani (su “la 7”) ha detto che circa il 15% dei Grillini proviene dalla sinistra.  Quindi 80% contro 15%, ecco, direi che la differenza tra il prima e il dopo elezioni si misura circa con questi numeri.


I cantonieri ringraziano

4 febbraio 2013

Alla luce della generosa proposta del mummifico Presidente Silvio, si vuole qui ringraziare il glorioso popolo svizzero che raccoglierà soldi in contanti da tutti i cantoni e da tutti i Cantoni (che peraltro sempre tanta ammirazione e devozione suscitano nei guerrieri padani) per pagare l’IMU 2012 di noi italioti.  Questo gesto che alcuni criticano come una estrema carnevalata, senza comprendere che esso può innescare un circuito virtuoso ed indurre cittadini di paesi federali (Germania, Stati Uniti e chi ne ha più ne metta) a pagare, ad esempio, la nostra IMU 2013 in un magnifico ed esemplare e fulgido atto di generosità solidale.  A nome di tutti i proprietari di case e di tutti i cantonieri italiani ringraziamo il caro leader per le prossime cantonate!


Oroscopo di febbraio

3 febbraio 2013

I nati sotto il segno della nutria questo mese vanno a votare.

Il fondatore del partito della nutria che ride, on. cav. Pierpiero Bombardoni illustrando il suo programma elettorale ha dichiarato che per alleggerire il peso delle tasse abolirà la prima e la seconda casa!

Invece Berlusconi che nel 2010 ha dichiarato: “entro tre anni sconfiggeremo il cancro” (questa purtoppo è la verità, non una mia invenzione) questo mese annuncerà che sconfiggeremo la Germania, la Francia e i terremoti.  Poi, dopo essersi fidanzato con la Pascale (resa famosa dalla nota frase di Totò; “ecchè so’pascale io?”) si sposerà con la Bellucci.  Questo, secondo i sondaggi, dovrebbe fargli guadagnare un’altro 3 per cento, più dell’acquisto di Balotelli!

Secondo uno studio di esperti americani il previsto aumento di chiacchiere di questo mese non è solo causa del carnevale!!

Proverbio del mese:

“Se c’è un tempo da lupi non fare l’asino!”

 


Elecsion dai!

30 gennaio 2013

Dice che ha comprato Balotelli (costo 20 milioni) per avere il 2 per cento di voti in più.  Avrà fatto bene i suoi conti, abbiamo mille parlamentari (sono circa 950, ma arrotondiamo e sorvoliamo sul fatto che le due camere hanno composizione diversa), quindi il  2 per cento equivale a venti su mille.  Su venti dieci non saranno in vendita (sono troppo ottimista?), quindi bisogna “trattarne” il doppio per comprane venti. Bastano 20 milioni?


Trinità de’ Monti

12 gennaio 2013

Trinità de’ Monti

 

  Uno e trino, Uno al senato e tre alla camera, professore tecnico e politico, non poteva certo non piacere al vaticano!  La storiella del governo tecnico era una bufala, si sa e si sapeva; dal momento che si ha il potere di fare scelte politiche si è politici.  Dice che per lui la priorità è cambiare la legge elettorale, ingrato: è la legge che ti permette forse di scippare la sedia governativa al centrosinistra: è sufficiente che quella coalizione non abbia la maggioranza assoluta nelle 2 camere.  Monti, Casini, Fini: rieccoci col tre.  Presidente, scusi, per caso i suoi soci son mica quelli che questa legge elettorale l’han votata?  Prenda nota per favore, controlli.  Ha imparato molto in fretta fare il politico, sa?  E bravo che riduce le tasse (pure lei!), e bravo che vuole silenziare un paese che soffre, le andrà mica stretta la democrazia come quel tale suo predecessore?  Lo sa che le cose un po’ eque sono equine?  Lei era una riserva della democrazia e oggi ci troviamo una democrazia in riserva. 

  Aggiungerei una cosetta su Depardieu, la sua iniziativa contro la “patrimoniale” ha avuto successo monsieur, ma credo che ai agli occhi dei diseredati dell’universo mondo Lei abbia perso dei punti, tra l’altro, ci faccia caso: il club “amici di Putin” è piuttosto ristretto su questa terra e forse è una compagnia poco raccomandabile!


Storie da fine del mondo

29 dicembre 2012

  Si aggirava un dinosauro, che chiameremo Silvio, camminava all’indietro in una città del nord, diceva di non trovare nessuno in strada ma non era così; soltanto che camminando all’indietro non vedeva le persone. Era convinto di essere a Monza e voleva incontrare qualcuno per informarsi sulla Monaca di Monza non sapendo che, se mai è esistita, non esiste più: voleva incontrarla!  Faceva un po’ pena tutto solo, anche se da tempo va raccontando di essere fidanzato, si sentiva tradito ed è tuttora convinto che la Monaca si sia stufata di lui.  Quando ha fame, entra in un ristorante senza fare la fila, ma è scomposto, farnetica e lo sbattono fuori. Ultimamente spariva per un po’ per riapparire poi ed ora gli ultimi avvistamenti dei quali abbiamo notizia lo danno per certo a Roma, in stato semiconfusionale, ha in mano un cappello con la scritta “Veronica” col quale chiede l’elemosina ai passanti, ormai senza speranza e senza Fede.