Oroscopo di Giugno

26 maggio 2011

Maggio è il mese delle messe e giugno è il mese delle messi (e dei messi che portano le tasse).  Il mese del grano e delle grane.

In giugno c’è la muta dei serpenti e a anche i nati sotto il segno della nutria cambiano la pelliccia, ma solo se se lo possono permettere.  La congiunzione astrale con plutone è favorevole ai plutocrati e sfavorevole alla plebe.

Politica: La nutria chiede che i ministeri siano trasferiti sulle palafitte…

Amore: attenzione a quelli del partito dell’amore, sono estremamente rabbiosi e rancorosi, specialmente a Milano.

Lavoro: In questi mesi accade un fatto epocale, sono di più quelli che si lamentano perchè non lavorano che quelli che si lamentano perchè lavorano..

Giardinaggio: il giardineiere è scappato con la giardiniera, rassegantevi!

Berlusconi ci spiegherà che l’Italia non è povera ma diversamente ricca.  Lui non ha mai detto che Milano è un test nazionale.