Media negativi

31 agosto 2008

Ieri sera, sabato 30 agosto, il Tg 1 annuncia in prima serata nei titoli; “controlli staradali a …(mi pare Verona, n.d.a.)…….. metà dei conducenti controllati positivo ai test di alcool e cocaina“.

Poi INVECE nel servizio; “…il 46 per cento positivo al test di alcool o cocaina o cannabinoidi“.

Il direttore, Gianni Riotta, è da ritenere un giornalista serio ma allora viene da chiedersi; è solo una gaffe, è solo una furbizia tattica per “vendere” il prodotto Tg, una leggerezza, un modo per fare concorrenza a Emilio Fede o alle nostre notizie giornalistiche locali (con le puttanate)?  In tutti i modi ci sia consentito di essere preoccupati; l’argomento sicurezza stradale (e non solo) merita attenzione ma anche serietà.

fede giornalistica?

fede giornalistica?

Annunci