Autoerotismo

28 agosto 2008

In quel tempo insidiavo una ragazza.  Respinse le mie attenzioni (attenzione..) per motivi di autostima, così io le dissi:

Ecco come si chiamerà il libro che sciveremo assieme; tu con l’autostima, io con l’autoironia, il libro lo chiamiamo Autoerotismo.

sicuri che si mangi la coda?

sicuri che si mangi la coda?