Lettera al papa.

Riceviamo e volentieri pubblichiamo.

“sono un bambino di dieci anni che si chiama Pierino Di Ritorno e volevo farci sapere delle cose al papa, che voi avete l’indirizzo. Io e le mie mamme e miei papà ci vogliamo un gran bene a questo papa che ama le famiglie e le pecorelle e la pastorizia, ma a Lui non ci dicono mai niente gli altri preti, che non sapeva nemmeno che quel vescovo là ce l’ha su con gli ebrei, anche se sono morti. Allora ci voglio far sapere Santità che senza preservativi miglioni di bambini muoiono di fame e malattie, di solito però sono extracomunitari (che dio li perdoni), che Eluana non è una ragazza, ma una donna, e non sorride mica come nelle foto che ci fa vedere l’uomo della TV (quello che ci ha le mestruazioni, magari anche irregolari). Ma poi; fa niente se l’uomo della TV, che fa le leggi, uccide i genitori di Eluana? E poi ci dico che Casini, Fini, Berlusconi e Bossi sono divorziati, e lo sa che nel 2001 Capezzolone (che era radicato o forse radicale), quello bello che parla a nome dell’homo televisivus, diceva che la chiesa non si deve impicciare di certe cose? Santità, ora che le sa ste cose veda di regolarsi.. PS. Poi mi ha detto mia zia Assunta che è senza lavoro che intanto quello della TV fa passare leggi di inchiappettamento dei magistrati e ci lascia la crisi a noi che stiamo qui invece ad impicciarci di Eluana, e che siamo stupidi”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: